h1

2012

29/11/2009

Bene, finalmente sono riuscito a vederlo pure io. Lo so, non ve lo aspettavate, ma ho una passione per i film catastrofisti. Tipo il ciclo Alta Tensione di Canale5, se non fosse per tutta quella pubblicità.

Beh, cominciamo da una cosa che penso sia chiara a tutti, anche a chi non l’ha visto. Non rischio di svelare la trama poiché trama non c’è. C’è un’interpretazione pseudoscientifica di cosa potrebbe causare un cataclisma globale e dei suoi effetti. Quindi c’è un fatto scatenante iniziale da cui qualche scienziato capisce che potrebbero esserci conseguenze e poi le conseguenze arrivano sotto forma di terremoti, eruzioni, tsunami e roba del genere, più il solito uomo qualunque che diventa l’eroe del mondo intero non si capisce bene come.

Ovviamente c’è il G8 che si riunisce pittorescamente in una sala con un bel tavolone ottagonale, e ovviamente il Presidente degli USA è nero, il Cancelliere tedesco è una donna (anche se più giovane della Merkel), il Presidente russo è un idiota e ha bisogno del traduttore anche per salutare (e infatti non deve rappresentare Putin, ma il suo fantoccio). E fin qui tutto ok e riferito alla scena mondiale che potremmo avere tra 3 anni. Poi arriva il sorpresone: il Primo Ministro italiano è un uomo tutto d’un pezzo che già dall’inizio bacchetta lo zelante scienziato; è una specie di ibrido tra Almirante e Montanelli fisicamente, e la cosa un po’ mi inquieta. Preferivo un pirla qualunque, un Berlusconi a caso ecco. Fatto sta che, ormai lo sanno tutti, decide di non abbandonare il suo popolo e il giorno della “fine” lo si vede inquadrato con la moglie vestita a lutto in una piazza San Pietro colma di gente che sembra uscita dai peggiori stereotipi sul Mezzogiorno bigotto, riunita per ascoltare il Papa (e bisogna dirlo: sembra proprio che il Presidente della Repubblica Italiana sia proprio quel signore vestito in modo stravagante che si affaccia al balcone per parlare alla folla… peccato che il palazzo non sia il Quirinale). Non posso esimermi dall’esprimermi sulla scena del crollo della basilica di San Pietro. Con tutti gli effetti speciali strafighi che hanno usato potevano farla crollare un po’ più realisticamente dal punto di vista statico. Non si è mai vista una cupola rotolare come una ruota e soprattutto non è fisicamente possibile che er cupolone cada dal suo supporto (una chiesa a croce latina) e finisca nel punto più lontano dalla sua collocazione, ovvero la piazza. E poi la crepa nella cappella Sistina piena di vescovi che passa proprio tra il dito di Dio e il dito di Adamo…. vabbè non dico niente.

Insomma, è il solito film da ciclo Alta Tensione, solo un po’ più lungo. La trama, con rispetto parlando, è basata sull’onestà della gente comune contrapposta a politici corrotti (ad eccezione dell’italiano, della tedesca, dell’americano – il presidente, mica l’altro che, come ha detto Elfo, è effettivamente un ritratto di Brunetta sia fisicamente che come simpatia –  e forse anche del russo ma è dipinto talmente idiota che non ne siamo sicuri, e poi non parla la nostra lingua e come fai a fidarti?) e a ricconi egoisti.

Ora chi non ha visto il film si fermi, non legga oltre.

Domande per chi ha visto il film, a mo’ di cineforum. Qualcuno mi spiega:
1) come fa uno tsunami di 1500 metri di altezza a inondare l’Himalaya che ha un’altezza media di 4000 metri?
2) tutto l’impianto di salvataggio è fatto dai cinesi e il capo di stato cinese non si vede mai. Perché?
3) perché hanno deciso di distruggere Los Angeles e Washington con dovizia di particolari, mentre non hanno fatto neanche mezza scena nella città simbolo dell’America, ovvero New York? Tra l’altro mettendo scene di distruzione a Rio de Janeiro, a Roma e, anche se velatamente, a Tokyo. No cioè io se fossi un ammerregano un po’ godrei nel vedere l’Empire State Building investito da uno tsunami. Un po’ come se fosse ambientato in Europa e inquadrassero Ancona e Magonza al posto di Roma e Berlino, ecco.
4) perché Sasha muore? Avrei visto volentieri qualche scena di sesso con lui protagonista e invece NIET. Che cazzo, prima mi fanno salire l’ormone facendomi vedere tanta abbondanza slava e poi me l’ammazzano nel modo più stupido che esista! Non è giusto!
5) sempre riguardo alla crepa nella cappella Sistina: da cosa minchia è causata la crepa? Non c’è un terremoto, ci sono quattro vescovi che pregano e a un certo punto guardano il tetto che crolla da solo!
Annunci

5 commenti

  1. 1. Ti adoro, ho riso un quarto d’ora
    2. Ma come, la scena della crepa tra i ditis nella sistina è geniale!!!! Ora mi toccherà per forza andare al cinema a vederlo!!!! ( anzi forse è meglio se lo scarico che l’altra sera vedere twilight mi è costato OTTO €uros di biglietto,sticaz! Beh almeno jacob li meritava… *___* )
    3. Per un’ora di film me lo voglio godere sto premier integerrimo, che poi d’altra parte si sa… Ognuno ha quel che si merita 😦


  2. Beh gli 8 €uro sono per gli effetti speciali…


  3. che merdata!! ho letto con piacere gli spoiler, perché tanto col cazzo che spendo una somma immane per andare a vederlo. e non me lo cerco manco in streaming, non ne vale la pena.
    però scusa, ti aspettavi una logica?
    ché poi a me piace da morire the day after tomorrow, dove quei belin di lupi siberiani affamati in mezzo a new york sono in assoluto la cosa più ridicola e illogica mai vista: se muoiono gli uomini congelati a mezz’asta, cacchio, muoiono pure i lupi!!


  4. Di vederlo al cinema, non se ne parla… cmq un mio amico lo ha scaricato e credo che prima o poi lo guarderemo. Anche lui mi ha incuriosito con le sue descrizioni dei vari capi di stato.


  5. (polizia postale se ci sei girati dall’altra parte un momento)

    …ma chi ha mai detto che ho pagato 8 euro per vedere ‘sta stronzata?



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: